Cerca
  • Stefano Valenti

Un anno fa l'incredibile serie di rigori: ben 24 tiri dal dischetto

Un anno fa l'incredibile serie di rigori: ben 24 tiri dal dischetto

Esattamente un anno fa, era l’1 ottobre 2020, il Milan giocava il terzo e ultimo turno preliminare per accedere all’Europa League della passata stagione. Dopo aver eliminato lo Shamrock Rovers (0-2) e il Bodo Glimt (3-2), la squadra di Stefano Pioli si trovò di fronte il Rio Ave, formazione portoghese non del tutto irresistibile. Match combattuto che si sbloccò solo nel secondo tempo grazie a un gol di Alexis Saelemaekers. Poi i portoghesi pareggiarono i conti con Francisco Geraldes. Gli sforzi del Milan per evitare i supplementari furono vani. All’extra time, Gelson Dala portò subito in vantaggio il Rio Ave, e quando tutto sembrava ormai perso, ecco il rigore trasformato da Hakan Calhanoglu al 120esimo. Dopo i supplementari è 2-2, si va ai rigori. La serie infinita di 24 rigori (calciò anche Gianluigi Donnarumma) venne decisa dal gol di Simon Kjaer e dall’errore dei portoghesi da parte di Aderlan Santos. In maniera rocambolesca il Milan si qualificò alla fase a gironi.



0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti