Cerca
  • Luduvica Pignalberi

Tre su quattro, alla ricerca di Mister x

Il Milan è cresciuto, la stagione 20-21 è stata piena di dimostrazioni, di meraviglia, di felicità, di garanzie ma anche di sconcerto e brutte sorprese.

Il club è tornato a casa, la Champions League, è arrivato secondo nel campionato di serie A e la società ha fatto sempre tutto il possibile per creare la stabilità e l'equilibrio di cui ora gode.


La squadra è cresciuta emotivamente, mentalmente e soprattutto tecnicamente, questo grazie al contributo di tutti, hanno saputo gestire infortuni, espulsioni, critiche, ansia e piano piano hanno conquistato tutti gli obiettivi; è arrivato però il momento di dare continuità a tutto questo quindi occorre rinforzare la squadra. Uno dei reparti che va rinforzato è il centrocampo; attualmente abbiamo tre centrocampisti, Tonali, Bennacer e Kessiè che con tutte le loro qualità hanno sempre dato sicurezza, ora manca un quarto centrocampista visto che Meitè è partito. Bennacer e Kessie ci hanno già deliziato delle loro capacità, Tonali sicuramente ha la voglia di riscattarsi e saprà certamente stupirci per far si che il Mister abbia più possibilità di combinare i giocatori del centrocampo e poter dare ottimi risultati nelle varie partite.

Il posto vuoto ora lascia spazio ad una serie di valutazioni da parte della dirigenza che dovrà affidare il ruolo ad un giocatore in grado di inserirsi bene nella mediana, avere un ottimo feeling con gli altri tre, con la squadra e dovrà avere soprattutto una buona tecnica.

I profili più quotati sono Kamara Boubacar del Marsglia, sulla quale occorrerebbe trovare un accordo poichè il Milan ha offerto 12 mln ma loro ne vorrebbero 20 escludendo contropartite tecniche, solo cash. Un altro profilo, quello più quotato è Bakayoko, vecchia conoscenza rossonera, in uscita dal Chelsea con la quale la società è in buoni rapporti.

I due sono accomunati dalla fisicità di cui Pioli avrebbe bisogno, così da avere Kessie e il prossimo centrocampisti con questa caratteristica e Tonali e Bennacer che hanno qualità.

Avere quattro centrocampisti sarà il primo passo per raggiungere i prossimi obiettivi.


59 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Brahim Diaz già in forma

Contro il Modena, a Milanello, si é messo in mostra Brahim Diaz. Per il talento spagnolo era la prima volta con la maglia numero 10 sulle spalle, realizzando un assist e un goal.  L'ex Real ha mostrat