Simon Kjaer: tutti i suoi numeri, un difensore da record



Era il 23 gennaio 2020 quando Simon Kjaer, giunto alla corte di Pioli prelevato dal Siviglia e dopo una stagione nell’Atalanta, e da quel momento in poi ha continuato a dimostrare segni di una grande crescita professionale. Nel mese di luglio 2020 è stato riscattato a titolo definitivo per una cifra pari a 3,5 milioni di euro, un super affare dato il suo rendimento. Però, la firma sul suo contratto è stata apposta solamente sino al 2022. Il suo contribuito nella squadra rossonera è evidente e le sue qualità non sono mai passate inosservate tanto da riservargli un posto da titolare come centrale accanto a Tomori. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, il club non vuole assolutamente privarsi di questo pezzo pregiato. Il suo agente è alquanto entusiasta dei buoni rapporti che ci sono con il Milan tanto da affermare con molto entusiasmo quanto il suo assistito si trovi bene in squadra. I suoi numeri possono fare invidia a chiunque, soprattutto a chi gioca nel suo ruolo: è riuscito a sottrare il pallone in scivolata, e non solo agli avversari e vinto una serie di duelli aerei. A proposito di gioco aereo, si ricorda il suo gol contro il Manchester United nella competizione di Europa League (Manchester United vs Milan 1 . 1).

19 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti