Cerca
  • Sara Pellegrino

Preoccupa lo status di Kjaer. Potrebbe essere il turno di Romagnoli?



Il Milan è in pensiero per Simon Kjaer

Ieri, durante la sfida tra Danimarca e Galles e che ha visto i danesi qualificarsi ai Quarti di Finale dell’Euro20, Simon Kjaer ha subito un infortunio. Come abbiamo riportato ieri, per il difensore centrale c’è un po’ di preoccupazione; sia per quanto riguarda il tecnico della Danimarca, ma anche per la società rossonera. Il numero 24 del Milan è una pedina fondamentale per Mister Pioli che ha riservato un posto da titolare nel reparto arretrato insieme a Tomori. A Casa Milan c’è molta preoccupazione per il problema muscolare del 32enne e avremo maggiori dettagli nelle prossime ore.


Romagnoli come sostituto, oppure la chiave per Coutinho

La posizione di Alessio Romagnoli potrebbe essere rivalutata, ma il ragazzo ha alcuni corteggiatori. Nel caso in cui Kjaer non dovesse recuperare totalmente per il mese di agosto, potrebbe essere il turno di Romagnoli. Il suo contratto è in scadenza per il 30 giugno 2022 e di un rinnovo non se ne parla per niente. Le voci di mercato lo vedono vicinissimo alla Lazio, la sua squadra del cuore, e sembra che i biancocelesti e Mino Raiola siano in buoni rapporti per un probabile accordo. Anche la Juventus nutre un certo interesse per lui ed ha proposto uno scambio con Bernardeschi. Dalla Spagna circola un’altra voce: come ha riportato Marca, il Milan avrebbe messo nel mirino il fantasista del Barcellona, Coutinho proponendo Romagnoli in questo affare.

52 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Brahim Diaz già in forma

Contro il Modena, a Milanello, si é messo in mostra Brahim Diaz. Per il talento spagnolo era la prima volta con la maglia numero 10 sulle spalle, realizzando un assist e un goal.  L'ex Real ha mostrat