PELLEGATTI SULLO SCUDETTO

Carlo Pellegatti e le sue parole sullo scudetto del Milan:


"Grandissima emozione, che non si è scalfita di un centimetro.

Continuo a vivere sulla mia nuvola rossonera meravigliosa: ci sono salito al terzo gol del presidente Kessie, mi ricordo dov'ero a Reggio Emilia e chi avevo di fianco, e non ci sono più sceso. Poi c'è l'episodio: cosa avevo chiesto a Pioli ad ottobre?

Avevo lo sfondo dell'ultimo Scudetto con la foto della mia famiglia e avevo chiesto a Pioli di farmelo cambiare... Due settimane fa c'è stata la cerimonia del cambio foto: nuovo sfondo con la maglia Campioni d'Italia 2021-2022.

Ero stanco di vedere quella foto con me giovanissimo e i miei figli ancora bambini".



37 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti