Nuovo stadio e futuro del Meazza

"Nuovo stadio e futuro del Meazza: il no (trasversale) alla demolizione": titola così questa mattina l'edizione milanese del Corriere della Sera che racconta che nei giorni scorsi è nato il comitato "Sì Meazza" che ha raccolto già un centinaio adesioni eccellenti, tra cui Milly Moratti, il promoter dei grandi eventi rock Claudio Trotta, l’ex prefetto Bruno Ferrante, l’avvocato Felice Besostri, l’impresario teatrale Gianmario Longoni e l’ex numero uno di Atm Bruno Rota.


0 visualizzazioni0 commenti