LE PRINCIPALI SCELTE DI FORMAZIONE, PER MISTER PIOLI, CONTRO L'HELLAS VERONA

Manca ormai sempre meno al ritorno in campo dei Rossoneri in Serie A, dopo la pausa per gli impegni dei giocatori con le rispettive Nazionali, e per Stefano Pioli c'è una tegola a cui pensare: la sicura assenza di Theo Hernandez.


Il terzino francese, infatti, nei test di controllo dopo il rientro a Milano è risultato positivo al Covid-19, e per questo salterà sicuramente il match in programma contro l'Hellas Verona di sabato sera.


Ecco le 2 possibili opzioni


OPZONE 1

In questa prima opzione c'è il classe '97 Fodé Ballo-Touré a rimpiazzare il connazionale sulla fascia sinistra. Sulla destra stringe i denti Calabria, in porta potrebbe esserci Tatarusanu dall'inizio ma occhio all'ultimo arrivato Mirante.

Dal centrocampo in su invece non dovrebbe cambiare molto, con Pioli pronto a riconfermare l'insostituibile Tonali e al suo fianco è ballottaggio aperto tra Bennacer e Kessie, con l'ivoriano sempre al centro delle voci di mercato. Davanti c'è il recuperato Giroud, panchina inizialmente per Ante Rebic.


OPZIONE 2

Il Milan con Pierre Kalulu

In questa seconda opzione, invece, sulla sinistra viene dirottato il giovane classe 2000 Pierre Kalulu, che ha già giocato diverse partite in questa prima parte di stagione ma sempre sull'altra fascia. In porta sempre aperto il ballottaggio tra Mirante e Tatarusanu.

A centrocampo si rivede il duo composto da Franck Kessie e Tonali, mentre in avanti non si tocca il ristabilito Olivier Giroud ma riposa inizialmente Rafa Leao: Ante Rebic schierato nel suo "vecchio" ruolo in fascia.




0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

VOTO 7,5