Cerca
  • Luduvica Pignalberi

Le parole di Tomori

Oggi è stato presentato in conferenza stampa Fikayo Tomori che ha risposto così ad alcune domande.

Perché ha scelto il Milan?

"Qui hanno giocato tanti grandi difensori come Maldini, Nesta e Baresi. Voglio far parte della storia del Milan, fin dal primo giorno ho respirato la tradizione di questo club. Sono convinto di aver preso la decisione giusta a venire qui, voglio partecipare ai successi del Milan"

Sullo scudetto:

"Sono arrivato con il Milan primo in classifica, dobbiamo credere allo scudetto. Sarebbe un grande risultato. Non dobbiamo avere paura di parlare di scudetto, ci crediamo tutti".

La differenza tra l'Italia e il Regno Unito?

"Sono venuto qui in Italia nonostante la barriera linguistica e mi hanno tutti aiutato moltissimo a comunicare con il mister, è stato un adattamento facile. Poi ho sempre desiderato fare una esperienza nuova, essere qui a Milano e in Italia è il posto migliore per crescere come persona e come calciatore. Ci sono differenze a livello tecnico-tattico. Quello inglese è più aggressivo e fisico, qui invece devo stare più attento alla tattica. Io comunque sono qui anche per migliorare. Sono pronto ad ascoltare tutti i consigli che mi daranno Maldini, il mister e i compagni. Molti ragazzi inglesi stanno lasciando il Paese. È una cosa positiva. Anche in Inghilterra si inizia a pensare che non esiste solo la Premier. Prima gli inglesi non erano molto propensi ad andare all'estero, mentre può essere importante fare esperienza all'estero".

10 visualizzazioni1 commento

Post recenti

Mostra tutti