LE PAROLE DI MASSIMO AMBROSINI

Ambrosini: «Costacurta e Albertini insopportabili in campo»


Dagli studi di Sky Sport Massimo Ambrosini ha parlato così del suo periodo al Milan.

Le sue parole: «Se si gioca insieme in partita le antipatie si superano mentre magari in partitella ti portano ad avere un agonismo maggiore. Esistono anche realtà in cui non ci sono frizioni e i compagni si amalgamano bene. In campo ad esempio Alessandro Costacurta e Demetrio Albertini erano insopportabili ma fuori erano tutt’altre personalità e persone a cui sono ancora legatissimo».



0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti