LA QUESTIONE DEL NUOVO STADIO CONTINUA A TENERE BANCO

Meno cemento e più verde", titola il Corriere della Sera parlando della “nuova casa di Milan e Inter", ovvero lo stadio di proprietà che i due club sognano da tempo. Ieri le parti hanno raggiunto un "accordo con il sindaco Sala". Il nuovo impianto si farà, "ma non sarà pronto per l’Olimpiade invernale del 2026", scrive il noto quotidiano, che poi conclude: "Sarà San Siro a ospitare l’apertura, poi andrà in pensione".



0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

VOTO 7,5