LA PAZIENZA È LA VIRTÙ DEI FORTI

Ormai è partito il calciomercato e ogni tifoso di ogni squadra è impaziente, vuole il colpo o i colpi...quelli belli, quelli che ti possono svoltare una stagione con una giocata, che sia un salvataggio difensivo, un assist o un gol. E quest' anno come non si notava da tempo tra questi c' è anche il tifoso milanista e tutto ciò è bello, ti scalda l' anima questa impazienza del tifoso milanista che ormai non eravamo più abituati a percepire. È ritornata anche la voglia di seguire il calciomercato...meraviglioso tutto ciò. Però... perchè c' è un però, l'impazienza è bella appena parte il calciomercato, poi però se ne si ha troppa sfocia in fretta e presssione che si mette sui dirigenti. È facile dire dobbiamo prendere Zaniolo o Berardi o Traorè o Botman o chicchessia, poi ci si và a scontrare con i prezzi dei loro cartellini e non è una passeggiata. Traore 30 milioni, Berardi 40 milioni etc etc...e quando è così che stanno le cose è giusto fermarsi come fanno Maldini e Massara e valutare tutti gli aspetti di un acquisto, da quello economico a quello tecnico, da quello tecnico a quello caratteriale. Bisogna fare gli acquisti giusti senza andare a regalare soldi in giro e loro due fanno questo, e fanno bene a fare ciò, perchè una squadra la si costruisce valutando per bene ogni aspetto. Loro hanno pazienza e sanno aspettare non bisogna mettergli pressioni inutili. La pazienza è la virtù dei forti, e noi che siamo i più forti(campioni d' Italia 2021/2022...


16 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti