LA PAZIENZA È LA VIRTÙ DEI FORTI

Ancora deve iniziare ufficialmente il mercato, ma già si nota l' impazienza dei tifosi di tutte le squadre di Serie A. Quest' anno si nota di più anche l' impazienza del tifoso milanista, un' impazienza che non eravamo più abituati a percepire data l' abitudine a veder arrivare nella propria squadra gente che arrivava a parametro zero per svernare o gente che non ci azzeccava nulla con quella maglia, con quell' ambiente, con quella maglia, con quella mentalità con quella storia. È oggi è bello notare quest' impazienza da parte del tifoso milanista. È bello ma non deve diventare pressione. Non deve diventare pressione da mettere sulla proprietà ma soprattutto sui dirigenti che fanno mercato, ovvero Maldini e Massara. È facile dire bisogna prendere Berardi e Traorè, è facile dire bisogna prendere Lang e De Kaaetelare o Zaniolo, Scamacca e anche Botman. Tutti questi calciatori hanno un costo, eccessivo o meno lo giudicheranno Maldini e Massara, ma hanno un costo elevato. Si parla di gente dai 30 milioni in su come costo dei loro cartellini, e quindi bisogna spenderli nella maniera più corretta possibile e per fare ciò bisogna far lavorare con calma e con pazienza Maldini e Massara. La pazienza è la virtù dei forti...e noi dal 22 maggio delle 19:50 siamo i più forti, facciamo lavorare come si deve chi ci ha portato ad esserlo.


2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti