Cerca
  • Sara Pellegrino

Kjaer: ‘’Niente paura. Scenderemo in campo senza paura’’



Domani la Danimarca affronterà la Repubblica Ceca ed i danesi sembrano essere i favoriti. Non è stato facile arrivare ai Quarti: Simon ed i suoi compagni hanno dovuto fare i conti con il brutto episodio che ha coinvolto Eriksen. Non è stato facile per nessuno riuscire a metabolizzare quel momento. . Non è stato facile nemmeno per lui, il Capitano che è riuscito ad agire tempestivamente. Simon è stato l’uomo simbolo degli Ottavi di finali, sia per il suo comportamento, ma anche per le sue doti difensive. C’è stato un grande supporto per la Danimarca, un tipo di sostegno sano, genuino che nessuno dei giocatori si aspettava di ricevere. Ma anche la scalata verso il podio è arrivata all'ultimo, al pari di Finlandia e Russia, salvo restando per la differenza di reti. La squadra danese è forte, unita, compatta. Ci sono tanti gioielli in squadra: tra cui lo stesso Simon, Poulsen, Damsgaard e e Dolberg, molto gettonati anche nel calciomercato


Queste le parole di Simon nel pre-partita del match di domani: ‘’Noi giocheremo senza avere paura. Io voglio che i miei compagni scendano in campo liberi. Giocheremo per l’intera Nazionale e l’emozione più grande sarà arrivare in semifinale. Tutto il supporto che abbiamo ricevuto fuori dal campo è stato qualcosa di inimmaginabile. Andava oltre ogni sogno. Sarà difficile rivivere qualcosa di simile nella mia carriera. Arrivare sino a qui è stato fantastico. Ma questo non significa che non abbiamo ancora fame: domani lo vedrete in campo. Giocheremo con lo stesso atteggiamento di sempre"

27 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Brahim Diaz già in forma

Contro il Modena, a Milanello, si é messo in mostra Brahim Diaz. Per il talento spagnolo era la prima volta con la maglia numero 10 sulle spalle, realizzando un assist e un goal.  L'ex Real ha mostrat