Cerca
  • Sara Pellegrino

Kjaer e la sua Nazionale: ''meritavamo di passare''

I danesi superano la grande prova per accedere agli ottavi di finale

Come ogni volta, non possiamo non elogiare il Capitano danese e difensore per eccellenza del Campionato italiano. Stiamo parlando di Simon Kjaer che, umanamente si distingue di gran lunga dagli altri. Nonostante le prime due sconfitte con il Belgio e Finlandia, la sua Danimarca è riuscita a guadagnarsi un posto per gli ottavi dell’Euro20. Ieri, contro la Russia, la squadra del vichingo è riuscita ad avere la meglio con un risultato eccellente al Parken Stadium di Copenhagen . La Danimarca si è classificata seconda nel Gruppo B con una differenza di reti positiva rispetto alle altre rivali del girone, a parte il Belgio che si trova al primo posto avendole vinte tutte. La media della differenza dei gol dei danesi è pari a 1; di cui 5 gol segnati e 4 subiti. Un bel successo per Simon Kjaer che continua ad essere il leader indiscusso e portavoce della sua Nazionale.



Le parole di Simon Kjaer dopo la gara: "Dopo tutto quello che abbiamo passato negli ultimi dieci giorni, meritavamo di passare. Era quello che ci aspettavamo prima dell'Europeo, ma è stato molto difficile. Avrei voluto che Eriksen fosse stato con noi sul campo. Ma ora sappiamo che sta bene e siamo molto felici. Lui sa che stiamo giocando per lui, e questo è molto speciale. Il primo round degli ottavi sarà contro il Galles e loro hanno orrimi giocatori. Mi ricordo che abbiamo battuto il Galles non molto tempo fa, era il 2018 alla Nations League. Ora vediamo dove possiamo arrivare, pensiamo ad una partita alla voltas.’’

19 visualizzazioni1 commento

Post recenti

Mostra tutti

Brahim Diaz già in forma

Contro il Modena, a Milanello, si é messo in mostra Brahim Diaz. Per il talento spagnolo era la prima volta con la maglia numero 10 sulle spalle, realizzando un assist e un goal.  L'ex Real ha mostrat