Cerca
  • Stefano Valenti

Il tifoso, anzi i tifosi

Nella vita ciascuno di noi ha una passione, soprattutto dal punto di vista sportivo e in modo particolare quello calcistico. Ma perché questa diversità?? Possono essere molte le varianti. Chi magari da piccolo è andato per la prima volta allo stadio ed è rimasto colpito da giocatori come Pelé, Maradona, Zico o magari da Maldini, Ronaldo, Messi, Cristiano Ronaldo, Totti, Kakà e così via; altre persone invece hanno il tifo che è stato tramandato di generazione in generazione (a cominciare dai bisnonni prima, poi i nonni, fino ad arrivare ai nostri genitori) . Il fatto è che dobbiamo sempre tenere vivo questo importante dono, che ci riempie di gioia per una vittoria, o di tristezza per magari una sconfitta, ma ci permette di distrarci, anche solo per qualche ora, da quello che purtroppo stiamo vivendo da oramai troppo tempo e cioè questa pandemia che sembra non aver mai fine. Speriamo invece che tutto questo finisca presto, perché poter tornare ad assistere dal vivo una partita, soprattutto di calcio, credo che sia per tutti la cosa più bella che stiamo aspettando e non vediamo l'ora che arrivi. W IL TIFOSO, ANZI W I TIFOSI !!



15 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti