Cerca
  • Sara Pellegrino

Il nuovo ‘’Modric’’ potrebbe essere il profilo ideale per il Milan

Il Milan deve ritrovare un abile trequartista

La società rossonera deve assolutamente cercare qualcuno che sia in grado di rimpiazzare Hakan Calhanoglu, colui che, ha spezzato il cuore rossonero proprio con l’acerrima rivale di Milano. Tra i vari profili che abbiamo citato anche ieri, se ne aggiungono sempre altri. Massara e Maldini non vogliono sbagliare e vogliono costruire una squadra degna di nota e che possa competere egregiamente nei Campionati UEFA. Ovviamente, facendo anche una serie di calcoli e di bilancio, la squadra non si azzarderebbe ad acquistare direttamente i nuovi giocatori, ma preferirebbe la formula del prestito con possibilità di un acquisto opzionale in futuro.


Classe, resistenza e gol!Ecco Lovro Majer

Secondo alcune fonti, come riporta il sito inglese milanreports.com, si stanno valutando i profili più giovani. Tra questi, c’è è anche il nome di Lovro Majer, playmaker della Dinamo Zagabria, squadra in cui si è formato professionalmente. Nei giorni scorsi c’è stato un incontro a Casa Milan con l’entourage del giocatore. Definito il nuovo ‘’Modric’’, è agile, sa costruire il gioco ed è abile nella finalizzazione, possiede un grande fiuto per il gol. La cifra per il suo cartellino non sembra essere impossibile per le casse rossonere: si parla di 15 milioni di euro, valore destinato a salire in quanto il giocatore possiede molti margini di miglioramento. Potrebbe essere una pedina fondamentale capace di giocare sia nella mediana, sia nella trequarti.



Non solo Milan sulle tracce del trequartista

Il centrocampista croato ha sempre fatto gola a molti club della Serie A e non solo. Nel 2018, la Sampdoria tentò invano di accaparrarsi il giocatore proponendo un’offerta di 5 milioni di euro. Nel gennaio 2021, anche la Fiorentina tentò l’assalto, ma le pretese per il pupillo di Zoram Maric erano troppo elevate.

118 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti