“Il Milan si sta godendo un grande giocatore”, le parole dell’allenatore sul talento rossonero

Il Milan deve dare continuità alla vittoria di Genova, anche se domani affronterà un avversario alla disperata ricerca di punti. Il protagonista della vittoria al Marassi è stato sicuramente Junior Messias, autore di una doppietta importantissima. Di lui ha parlato Serse Cosmi, allenatore di lungo corso, che lo ha allenato a Crotone, ai microfoni de Il Giornale. Ecco le sue parole:


“Non sono alla ricerca di rivincite verso chi rideva delle mie dichiarazioni. Sono in questo lavoro da oltre trent’anni: ne ho allenati, fortunatamente, tanti di giocatori bravi. Messias è tra i più forti che ho avuto con Milito, Di Natale, Muriel, Cuadrado e Materazzi. Messias lo accomunavo a loro per doti tecniche e valori morali: per questo non ho mai avuto dubbi sul fatto che esplodesse pure a Milano.


"Prima della gara di Madrid non aveva quasi mai giocato. Aveva problemi fisici e leggevo delle critiche assurde nei suoi confronti. Per fortuna che anche Maldini e Massara la pensano come me, infatti ora si godono un grande giocatore. Segnare tre gol in meno di 300 minuti è tanta roba!”







10 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti