Ibra kadabra, ecco come potrebbe arrivare Icardi...

Dopo l'operazione andata a buon fine, occorsa ieri sabato 19 giugno al ginocchio di Zlatan Ibrahimovic, ecco che si apre un altro scenario per il Milan.

Se tutto va nel verso corretto , il recupero dello svedese dovrebbe avvenire in 8 settimane e sarebbe, usando il condizionale che e' d'obbligo in queste situazioni , pronto per la prima di campionato

Ma il vortice di mercato vede il Milan coinvolto da voci di corridoio che si fanno insistenti giorno dopo giorno e che vedono J.P. Hauge poter uscire e lasciare i colori rossoneri; lo stesso vale per l'attaccante portoghese Rafael Leao , poiché da quando e' sbarcato in rossonero le sue prestazioni sono sempre stati altalenanti senza mai incidere , e con la consapevolezza che Kessie e Bennacer saranno fuori per un mese dell'inizio del campionato a causa della Coppa d' Africa.


Detta cosi' sembra quasi una beffa ma al Milan mancano gran parte dei giocatori inamovibili per Mr. Pioli : ora , per non arrivare completamente spiazzati all'inizio del campionato , potrebbe per l'attacco rossonero aprirsi una suggestione chiamata Mauro Icardi , che potrebbe lasciare il PSG solo in prestito e sarebbe un' operazione da ultime ore di calcio mercato, avendo sempre una lente d'ingrandimento su Zlatan Ibrahimovic.



124 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti