Cerca
  • Luduvica Pignalberi

Un acquisto dell'ultimo minuto

La fine del mercato si avvicina; e la società rossonera ha già svolto molte operazioni; 3 in uscita (Musacchio, Conti, Duarte) altrettante in entrata (Tomori, Meité, Mandzukic), ma qualche voce fa pensare che potrebbe esserci qualche altro arrivo per quanto riguarda un vice-Theo.

Queste sono le parole di Massara: "In questo momento ci riteniamo al completo, ma vedremo se ci saranno opportunità da cogliere. Dalot può fare bene quel ruolo”.

Non si sta quindi cercando nulla, ma se arrivasse un'occasione sicuramente la società non se la farebbe scappare.

Alcuni possibili nomi sono Nuno Mendes, Matias Vina e Achraf Lazaar.


Il portoghese, Nuno Mendes, classe 2002 è un terzino sinistro dello Sporting, dove gioca come titolare fisso e può adattarsi anche a giocare come centrocampista. Su di lui puntano molte squadre europee e tra quelle italiane oltre al Milan ha buttato l'occhio anche il Napoli.


Matias Vina, anno 1997 è un terzino sinistro che può svolgere il ruolo di centrocampista sinistra e difensore centrale. Attualmente gioca in una squadra brasiliana anche se è tentato dall'idea di venire a giocare in Italia.

L'unico problema sono le tempistiche ridotte poichè sabato alle ore 21 italiane lui gioca per la Coppa Libertadores e prima non potrebbe partire ma lunedì si conclude il calciomercato.



L'italo marocchino Achraf Lazaar classe 92 gioca nel New Castle come terzino sinistro e centrocampista. Per il Milan sarebbe un ottimo affare low-cost .




Aspetteremo la fine del mercato per vedere se ci sarà un acquisto dell'ultimo minuto o se rimanderemo la ricerca del vice-Theo per il mercato estivo.




122 visualizzazioni3 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Tutti i diritti sono riservati e sono di proprietà intellettuale di www.7volteacmilan.it