Cerca
  • Stefano Valenti

Tentazione Milan per Giroud: contatti continui, i rossoneri hanno proposto un biennale

Aggiornato il: giu 2

Tutto (o quasi) su Olivier Giroud. Il Milan ha individuato il vice Ibrahimovic, il bomber di scorta da gettare nella mischia quando lo svedese non sarà a disposizione o avrà bisogno di rifiatare. I contatti con la punta in uscita dal Chelsea sono continui.


CONCORRENZA - Il Milan si è mosso con largo anticipo: già un mese fa, infatti, con grande riservatezza, i dirigenti rossoneri avevano recapitato all’attaccante l’offerta per un contratto biennale. Ma la società milanista non è l’unica ad aver pensato a Giroud, il quale ha ricevuto proposte da Spagna e Inghilterra, paese a cui è molto legato. L’ostacolo, dunque, è proprio l’elevato numero di corteggiatori e il rischio che possa scatenarsi un gioco al rialzo.


ESPERIENZA - Ma il Milan è in pole. Giroud ha 34 anni, ma non è una contraddizione della strategia aziendale basata sui giovani. Il francese è in scadenza, quindi arriverebbe a costo zero: si tratta di investimento low cost per aumentare il tasso di esperienza. Con Zlatan potrebbe fare da guida ai tanti ragazzi presenti in rosa, aumentando la competitività del gruppo.



0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti