Due piccioni con una fava

Domenica alle ore 18:30 il Milan affronterà il il Real Madrid di Carlo Ancelotti. I rossoneri avranno così la possibilità di scontrarsi con una squadra importante e allo stesso tempo potranno incontrare i dirigenti spagnoli per parlare di mercato e perché no chiarire la situazione in merito a Isco e Alvaro Odriozola.


In merito a Isco, il Milan lo segue già da un po', sarebbe un buon profilo che si potrebbe inserire nella squadra dopo le uscite che ci sono state. Il giocatore è in scadenza nel 2022, non fa parte del progetto di Ancelotti e quindi potrebbe andare via per una cifra ragionevole (18-20 milioni di euro). È da vedere la questione tecnica, il Diavolo sta infatti cercando un trequartista centrale, ma allo stesso tempo vorrebbe un giocatore in grado di giocare anche a sinistra nel 4-4-2 che permetterà a Ibrahimovic e Giroud di scendere in campo insieme.


Odriozola, il 25enne spagnolo è anche lui nel mirino del Milan, ma continua ad essere l'alternativa e non il primo nome della lista: il preferito per la fascia destra resta infatti Diogo Dalot, che però per ora non viene liberato dal Manchester United. Gli inglesi stanno trattando Trippier dell’Atletico Madrid, ma fino a quando non prenderanno lui o un altro terzino non potranno dare il via libera alla cessione del portoghese, il quale non ha mai nascosto che tornerebbe molto volentieri a Milanello. Chissà che questa partita non sblocchi qualcosa anche per quanto riguarda il mercato!

156 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti