Dati e statistiche Milan-Lazio, Serie A Tim 2021-2022

MILAN-LAZIO: I NUMERI DEL MATCH Ecco i numeri maturati nel netto successo ottenuto contro la formazione di Sarri Un successo netto e convincente, arrivato nel primo vero big match stagionale. Il Milan non sbaglia, e lancia un chiaro segnale alle rivali: la squadra di Pioli ha mostrato solidità, lucidità e qualità da top team. 2-0 il finale, su una Lazio che ha faticato a prendere le contromisure alle geometrie rossonere. Ma torniamo ai 90' di San Siro, da rivivere attraverso queste 7 curiosità: 1- Dall'inizio dello scorso maggio il Milan ha mantenuto sette volte la porta inviolata, più di ogni altra squadra nei maggiori cinque campionati europei. 2- Il Milan ha vinto le prime tre partite in campionato per due stagioni di fila per la prima volta in Serie A. 3- 13 tiri per il Milan nel primo tempo: i rossoneri non ne facevano così tanti in un primo tempo di Serie A da dicembre 2020 contro il Parma. 4- Nonostante il Milan abbia effettuato 13 tiri nel primo tempo e la Lazio solo due, entrambe le squadre hanno collezionato due conclusioni nello specchio. 5- Per la prima volta nella sua carriera Ante Rebić ha fornito due assist in una partita di Serie A. 6- Rafael Leão, a bersaglio anche nella precedente sfida di campionato contro il Cagliari, non aveva mai segnato per due gare da titolare di fila in Serie A. 7- Zlatan Ibrahimović è tornato a segnare in Serie A 175 giorni dopo il suo precedente gol (21 marzo vs Fiorentina).



2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti