Cerca
  • Filippo Pistone

Date a Cesare quel che è di Cesare

Il titolo la dice tutta sui meriti per cui il Milan ha raggiunto l'obiettivo primario della Champions League.

Stefano Pioli ne è stato l'artefice numero uno di questo traguardo molto importante per la società (per introiti e appeal). Il suo lavoro acquista più valore perchè non è facile motivare gente che ha già deciso di andarsene e non sposa più il progetto Milan. Mantenere uno spogliatoio saldo non è facile perchè molte partite si vincono prima di scendere in campo. Ha compattato il gruppo facendo una cosa astuta ha tolto la fascia a Romagnoli e l'ha data a Gigio facendolo sentire importante.

Ha fatto sentire tutti importanti e quando la squadra subiva qualche stop di troppo riusciva a tirar fuori il meglio da tutti i giocatori. E' stato bravissimo a tener concentrato l'ambiente e alla fine i risultati gli hanno dato ragione. Si Mister Pioli gran parte del merito è tuo perchè tu andavi in campo con la squadra e preparavi partite e allenamenti.

Mister Pioli i riconoscimenti e la gratitudine per quello che hai fatto ti è stato riconosciuto.

Post recenti

Mostra tutti

Brahim Diaz già in forma

Contro il Modena, a Milanello, si é messo in mostra Brahim Diaz. Per il talento spagnolo era la prima volta con la maglia numero 10 sulle spalle, realizzando un assist e un goal.  L'ex Real ha mostrat