DA MARCHIO APPANNATO A GEMMA PREZIOSA

La nota ed autorevole rivista Forbes ha stilato la lista dei Club di Calcio più preziosi al mondo nel 2022. Il Milan si stanzia al 14esimo posto con un valore di 1.2 miliardi di euro e un incremento in un anno del 115%, grazie - si legge - alla proprietà Elliott, la quale "ha permesso al Club rossonero di tornare molto forte dal punto di vista finanziario e la miglior squadra sul campo in Italia".


In questo senso, l'AC Milan è la testimonianza lampante di come, sotto la giusta proprietà, "i marchi appannati possono essere rapidamente trasformati in gemme"; Elliott, infatti, "ha investito centinaia di milioni di capitali nell'AC Milan, eliminato quasi tutto il debito della squadra, abbassato la spesa dei giocatori relativa alle entrate e alla squadra ha terminato l'anno fiscale 2021 con un patrimonio netto positivo di 70 milioni di dollari. Allo stesso tempo, il Milan è migliorato sul campo, qualificandosi alla Champions League nello scorso campionato e vincendo quello appena terminato". La classifica Comandano le spagnole Real Madrid (valore di 5.1 miliardi di euro) e Barcellona (5.1 miliardi), seguite dal Manchester Utd (4.6 miliardi), dal Liverpool (4.45 miliardi) e dal Bayern Monaco (4.275 miliardi); sesto e settimo posto per i ricchissimi Manchester City (4.25 miliardi) e PSG (3.2 miliardi). La prima italiana è la Juventus, issata al nono posto con un valore di 2.45 miliardi; l'Inter, invece, si piazza 15esima appena dietro al Milan, con un valore di 1 miliardo di euro.


1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti