Cerca
  • Stefano Valenti

Da Calhanoglu a Brahim: Milan, la rottura col passato è netta

Sulle pagine online de La Gazzetta dello Sport è presente un confronto tra l'attuale numero 10 del Milan, Brahim Diaz, e il suo predecessore, Hakan Calhanoglu. "La rottura col passato è netta. Perché in questa stagione, parola di Stefano Pioli, il Diavolo gioca con un trequartista-attaccante, invece che con un trequartista-centrocampista come accadeva quando c'era Calha. Rispetto a Calhanoglu, che ama svariare e partire da dietro, Brahim - si legge - è un riferimento più costante a ridosso dell'area avversaria".



1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti