Cerca
  • Angela Demy

Coppa Italia dal punto di vista atletico

Tra le quattro squadre viste in Coppa Italia il Milan si conferma, dal punto di vista atletico , la squadra migliore: infatti , la squadra ha retto bene tutti i 90 minuti a livello difensivo sopperendo bene così alla mancanza di Ibra , Theo , Castillejo e al rosso scellerato preso da Ante Rebic giocando di fatto per 80 minuti in 10 senza considerare che negli ultimi stralci di partita ha esordito l'attaccante della primavera Lorenzo Colombo, essendo la panchina rossonera davvero corta; quindi, il tecnico emiliano si è visto obbligato a schierare giocatori fuori ruolo e a pescare giocatori dal vivaio della Primavera, mentre la Juventus inseriva tutti i suoi top player.

Tirando le somme e avendo visto le ultime due partite il Milan ad oggi sembra esser la squadra meno pesante e goffa sul campo nonostante quanto detto sopra , di fatto la preparazione atletica è risultata avanti rispetto a Juventus , Inter, Napoli



Ciò significa che Mr. Pioli sta lavorando duramente ed intensamente coi ragazzi ( si è vista una buona capacità di tenere il campo , sprattutto nella fase difensiva con la coppia di centrali Romagnoli - Kiaer in grande spolvero , per non parlare dell'ottima prestazione di Gigio.

Discrete le condizioni di Calhnoglu e Bonaventura , e proprio quest'ultimo non giocando con continuità e avendo pochi minuti nelle gambe è arrivata la miglior giocata in fase offensiva del Milan Con un discreto cross proprio per il turco che impatta di testa senza difatto concludere a rete ) .

Speriamo che, considerata questa prestazione , l'andamento dei rossoneri sia sempre in crescendo per un finale di stagione infuocato ai fini dell'ingresso in Europa League .


Scritto da: Davide Ciccio Pirani - Bizzozero

45 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti