BOZZA DI CONTRATTO MODIFICATA: MALDINI RIFLETTE

Qualcosa si muove per il Milan a poche ore dalla deadline del 30 giugno per il futuro di Paolo Maldini. Dopo l’ennesima giornata di impasse, nella notte i legali del direttore tecnico rossonro hanno ricevuto via mail la bozza di contratto modificata per l’ultima volta dagli avvocati di Gerry Cardinale.TEMPISTICHE - Paolo la sta valutando in questo momento, metà mattinata. La decisione potrebbe slittare ancora di qualche ora, aspettando che venga giorno anche a New York, per magari un’ultima telefonata. Maldini non è contento di quanto ottenuto, ma dovrebbe ugualmente firmare.



5 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti