9 CURIOSITÀ SU MILAN-SASSUOLO

9 CURIOSITÀ SU MILAN-SASSUOLO

Le principali statistiche verso la 14° giornata di Serie A dei rossoneri


Dalla Champions League al campionato, per riprendere la corsa anche in Serie A. A San Siro si gioca Milan-Sassuolo, 14a giornata, per la prima volta in stagione i rossoneri scendono in campo alle 15.00 di domenica. Un match da preparare al meglio e da non sbagliare: avviciniamoci al fischio d'inizio con alcune curiosità e statistiche. SCONTRI DIRETTI 1- Il punteggio più frequente tra queste due squadre in Serie A è il 2-1 in favore del Milan, finale di quattro incontri, inclusi due degli ultimi tre. PRECEDENTI IN CASA DEL MILAN 2- Solo una volta il Milan è rimasto senza reti in casa contro il Sassuolo in Serie A: 0-0, nella prima sfida tra le due squadre con Pioli in panchina, nel dicembre 2019. STATO DI FORMA 3- Dallo scorso maggio in avanti il Milan ha vinto sei delle otto gare casalinghe disputate in Serie A (2N) e ha mantenuto cinque volte la porta inviolata, nessuna squadra ha ottenuto più clean sheet interni nel periodo.


STATISTICHE GENERALI 4- Questa sfida vede affrontarsi l'unica squadra che non ha perso alcun punto da situazioni di vantaggio (il Milan) e quella che ne ha persi di più una volta sopra nel punteggio (13 in Sassuolo, al pari dello Spezia). 5- Il Milan è la squadra che ha effettuato più tiri dopo un recupero alto del pallone (a 40m o meno dalla porta avversaria): 27, poco meno del doppio di quelli registrati dal Sassuolo (14). 6- Il Milan è, con il Genoa, la squadra che ha segnato più gol nell'ultima mezzora di gioco in questa Serie A (13) - il Sassuolo è invece la formazione che ha trovato meno reti in questo parziale di gara (tre).


FOCUS GIOCATORI 7- Dopo la doppietta contro la Fiorentina, Zlatan Ibrahimović è a sole due lunghezze dal diventare il terzo giocatore dagli anni 2000 a realizzare 300 gol nei maggiori cinque campionati europei: 298, dietro a Cristiano Ronaldo (480) e Messi (475) - lo svedese è inoltre a una sola marcatura dall'eguagliare Silvio Piola come miglior marcatore nella storia della Serie A dopo aver compiuto i 38 anni (30 il rossonero, 31 Piola). 8- Zlatan Ibrahimović è inoltre a quota 72 reti in Serie A con la maglia del Milan: con un gol raggiungerebbe Filippo Inzaghi al 10º posto nella classifica dei migliori marcatori con la maglia del Milan nella competizione. 9- La prossima sarà la 50ª presenza in tutte le competizioni con la maglia del Milan per Tiemoué Bakayoko.



33 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti